Il televisore d’arredo

V1-12CO-02.jpg_595

Da Bang & Olufsen arriva il primo televisore della linea B&O Play dedicata a a prodotti stand-alone dalla fascia di prezzo più bassa rispetto la media dell’azienda danese. Il modello si chiama Beo Play V1 ed è stato progettato per offrire una qualità audio di alto livello senza obbligare a posizionare i diffusori all’interno della stanza. 
Infatti non richiede altoparlanti aggiuntivi né sub-woofer, cavi o altro perché i diffusori sono incorporati nel cabinet d’acciaio polverizzato e sono attivati dagli amplificatori ICE power Classe D di Bang & Olufsen. La griglia del diffusore è stampata direttamente sotto lo schermo nel cabinet, e gli stand in acciaio inossidabile si collegano in modo semplice ai quattro angoli.

Vogliamo che si integri allo stile di vita delle persone e non che avvenga il contrario. Può essere appeso al soffitto, essere posizionato a pavimento o su uno scaffale, oppure oscillare sulla parete. Ma non dimenticate che è Bang & Olufsen. Anche se è facile conviverci, BeoPlay V1 non scende a compromessi quando si parla di prestazioni audio e di visione”. Così dice Tue Mantoni, CEO di Bang & Olufsen.
BeoPlay V1 è disponibile nel formato a 32 e 40 pollici, nei colori bianco o nero. I prezzi sono a partire da 2.399 euro.

Tags :