Con Chrome la navigazione non finisce mai

chrome


Il team di Google Chrome ha annunciato che con la nuova versione 19 stabile del browser distribuita da oggi, sarà possibile sincronizzare la navigazione tra i vari dispositivi con cui siamo soliti aggirarci per il Web: basta farlo collegati con il nostro account.
In pratica se stiamo navigando su un sito Web al lavoro, poi torniamo a casa e avviamo Chrome, ritroviamo quel sito, tutte le schede aperte e tutta la cronologia di navigazione, anche quella conservata nei pulsanti Avanti e Indietro. Ovviamente la sincronizzazione vale anche sui dispositvi Android, dove si può installare Chrome Beta. La sincronizzazione delle schede si va a integrare a quella già esistente dei Preferiti, delle App e di altri elementi del browser come i temi e le impostazioni. Chi ha già Chrome deve attendere l’aggiornamento automatico nei prossimi giorni, mentre la funzione di sincronizzazione delle schede sarà implementata nelle prossime settimane.

Tags :