Twitter permetterà agli utenti di scegliere se farsi tracciare o no

twitter_privacy


Non è un segreto che i social network raccolgono grandi quantità di informazioni personali dai propri utenti. Ora Twitter vi dà la possibilità di scegliere.
Il sito ha appena aderito alla campagna denominata "Do not track" lanciata dal governo federale degli Usa. Browser come Firefox, IE e la prossima versione di Safari avranno il pulsante "Do Not Track" (non tracciare), che teoricamente blocca cookies di terze parti che raccolgono dati personali degli utenti.

Questo pulsante, comunque, non fa niente a meno che i siti non permettano di bloccare i cookies.
All’inizio dell’anno Google ha fatto sapere che si sarebbe opposta alla campagna Do Not Track, e ora il New York Times dice che Twitter abiliterà la funzione che permette al pulsante di funzionare sotto Firefox e permetterà agli utenti di disabilitare il tracciamento da Twitter stesso. Poter scegliere è sempre una gran bella sensazione. Ora serve che qualcuno convinca Facebook ad aderire alla campagna.

Pensi di essere un esperto di social network? Scoprilo con il nostro test

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :