Ecco come dovrebbe funzionare il multi-schermo in Windows 8

windows8_multischermo


Metro è senza dubbio bello, ma l'imminente nuova interfaccia di Microsoft in Windows 8 sembra essere talmente performante che gli utenti sono preoccupati su quanto saranno davvero in grado di usarla. A giudicare da come sembrerebbe funzionare l'opzione multi-schermo del nuovo sistema, la risposta è "più o meno come il precedente".
Potrete usare Metro su un monitor e il desktop classico sull'altro, o Metro su due e il classico su uno, oppure il classico su tre e Metro su uno. Insomma, in qualsiasi combinazione vogliate.

I desktop ora possono essere personalizzati completamente, per esempio per vedere più di un’immagine, la selezione intelligente per i monitor in versione portrait o spalmare una sola immagine su tutti i display. Anche la taskbar funziona in maniera più intelligente. Potete decidere se avere le vostre icone sempre aperte sullo schermo principale o sulla barra dove l’app è aperta.
Inoltre, pare che si potrà personalizzare praticamente ogni aspetto dell’esperienza utente, il che dovrebbe fugare le paure degli utenti che non vogliono che nessuna parte di Metro finisca dentro il nuovo mondo di Microsoft

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :