Il Sole come non lo avete mai visto prima

sole_nasa


"Non c'è scienza dietro questo video - dice Scott Wiessinger, Produttore video di Heliophysics e Astrophysics presso il Goddard Space Flight Center della Nasa - ma è davvero bello". Scott ha ragione e ve ne accorgerete dopo aver visto il video alla pagina successiva.
"Il video prende immagini SDO e applica un processo aggiuntivo per evidenziare le strutture visibili - spiega Wiessinger -. E anche se non ha alcun valore scientifico, il risultato è un nuovo, bellissimo, modo di vedere il sole. I frame originali sono nella lunghezza d'onda degli ultravioletti estremi di 171 Angstorm. Questa lunghezza d'onda mostra il plasma nell'atmosfera solare, chiamato corona, che si aggira intorno ai 600.000 Kelvin. I giri rappresentano il plasma tenuto dai campi magnetici. Sono concentrati in regioni attive dove i campi magnetici sono più forti. Queste regioni attive appaiono di solito nella luce visibile come macchie solari. L'evento nel video rappresenta le 24 ore di attività del 25 settembre 2011".

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :