Tutta la privacy che volete in una poltrona di classe

sedia_privacy


Chiunque lavori in un ufficio organizzato in open space sa che avere un angolo in cui rifugiarsi, anche per pochi minuti, è indispensabile. Ma i bagni non sono sempre il posto giusto e fingere una telefonata è più una scocciatura che altro.
La Private Rocker, progettata da Kyle Fleet, studente della Cranbrook Academy of Art, in collaborazione con Herman Miller, è la soluzione perfetta per risolvere questo problema di privacy. Questa sedia a dondolo in legno, pelle e lana è uno dei sei progetti che sono diventati prototipi nati dalla ricerca di Herman Miller denominata "Riposo e concentrazione sul luogo di lavoro".
La sua seduta profonda e la spalliera alta, comodamente imbottite di morbida lana felpata, garantiscono "privacy acustica e visiva per una varietà di posture rilassanti". L'unico problema, dopo che siete riusciti a convincere il capo a comprarne una, è stabilire i turni con i colleghi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :