Tutta la privacy che volete in una poltrona di classe


Chiunque lavori in un ufficio organizzato in open space sa che avere un angolo in cui rifugiarsi, anche per pochi minuti, è indispensabile. Ma i bagni non sono sempre il posto giusto e fingere una telefonata è più una scocciatura che altro.
La Private Rocker, progettata da Kyle Fleet, studente della Cranbrook Academy of Art, in collaborazione con Herman Miller, è la soluzione perfetta per risolvere questo problema di privacy. Questa sedia a dondolo in legno, pelle e lana è uno dei sei progetti che sono diventati prototipi nati dalla ricerca di Herman Miller denominata "Riposo e concentrazione sul luogo di lavoro".
La sua seduta profonda e la spalliera alta, comodamente imbottite di morbida lana felpata, garantiscono "privacy acustica e visiva per una varietà di posture rilassanti". L'unico problema, dopo che siete riusciti a convincere il capo a comprarne una, è stabilire i turni con i colleghi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :