Il robot volante che quando cade si rialza da solo e riprende a volare

robot_autosoccorso


I ricercatori dell'EPFL sono riusciti ad ideare un robot in grado di rialzarsi quando cade senza che vengano compromesse le componenti interne. Invece di concentrarsi su complicate tecnologie che permettessero al robot di evitare osatoli e collisioni, che avrebbero comportato fotocamere e sensori, hanno progettato un robot volante che non si rompe in caso di caduta, ma che si rialza e ricomincia a volare: come i veri volatili.

In caso di collisione in volo, una sottile gabbia esterna in fibra di carbonio protegge le componenti interne, tra cui quattro gambe retrattili che il robot usa per rialzarsi dopo la caduta.
L’obiettivo finale è quello di creare un robot che non solo sia resistente, ma anche facile ed economico da riparare dal momento che è formato da elettronica minimalista. Ecco il video che sicuramente spiega meglio di noi come funziona questo robot.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :