Facebook pensa alla pubblicità “geolocalizzata” sui dispositivi mobili

facebook


Bloomberg riporta che Facebook avrebbe in mente di lanciare un tipo di pubblicità basata sulla localizzazione, che utilizzerà informazioni rilevate in tempo reale.
Carolyn Everson, vice presidente delle Global Marketing Solutions, ha dichiarato a Bloomberg:
"I telefoni possono dare informazioni specifiche sulla posizione, quindi si può immaginare che tipo di evoluzione avranno nel tempo, specialmente per i rivenditori. Noi stiamo testando delle offerte in questo senso da un paio di mesi".
Al momento, Facebook permette alle aziende di fornire pubblicità agli utenti desktop basandosi sul CAP, quindi si tratterebbe di una naturale evoluzione in campo mobile, al punto che stupisce che arrivi solo ora.

[Fonte: Gizmodo USA]

Pensi di essere un esperto di social network? Quanto conosci Facebook, Twitter, Linkedin…? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :