La tecnologia è arte, parola di Jilly Ballistic

jelly_balistic


L'artista di strada Jilly Ballistic si è divertito a inserire scherzi presi dal mondo dei computer in giro per New York, sui cartelloni pubblicitari o altrove con risultati decisamente divertenti. Orrendi film si sono ritrovati con un "sposta nel cestino", mentre altri cartelli pubblicitari sono stati abbelliti (è il caso di dirlo) con altri avvisi di sistema.

Dando un’occhiata al resto delle opere di Jilly Ballistic, l’influenza dell’ambiente nerd appare evidente. Ci sono avvisi da iPhone, segnali di batteria scarica e messaggi classici di Windows sui cartelli pubblicitari delle stazioni della metro. La tecnologia è arte, checché se ne dica in giro.
Cliccate qui per vedere le altre opere di Jilly Ballistic.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :