Adesso potete installare Jelly Bean sul Kindle Fire

kindle_fire_jellybean


Se avete comprato un Kindle Fire e siete un po' invidiosi del Nexus 7 che uscirà già con Jelly Bean, ecco qualcosa che potrà farvi sentire meglio: adesso potete installare Android 4.1 Jelly Bean sul vostro tablet.
Fin dal momento del suo lancio, il Kindle Fire è stato hackerato in ogni modo possibile, ma ora lo sviluppatore Hashcore ha fatto un porting dell'ultima versione del sistema operativo mobile di Google. Qui trovate una descrizione molto precisa di come fare per installarlo.

Valgono, naturalmente, le cautele di sempre in casi del genere: siccome state facendo un rooting sul vostro dispositivo e state installando un software customizzato, dovete essere sicuri di essere in grado di portarlo a termine. E ricordatevi che è sempre possibile danneggiare il dispositivo . In più, vale la pena sottolineare che la prima build non supporta l’accelerazione video hardware e che può essere a volte difficile abilitare il wi-fi. Hashcode, però, spera di risolvere questi problemi molto presto.
Anche se l’installazione non renderà il vostro tablet pari al Nexus 7, che rimane più veloce e con un display migliore, è comunque un passo avanti rispetto alla versione personalizzata di Gingerbread con cui gira adesso.

[Fonte: Gizmodo USA]

Quanto sei aggiornato sul mondo dei tablet? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :