Una piccola fabbrica racchiusa in una valigetta

stampante_portatile_3D


Ilan Moyer e Nadya Peek, un paio di ricercatori di quella fucina di piccoli geni che è il MIT, hanno realizzato una valigetta che può essere usata per creare moltissime cose, incluso duplicare se stessa. E questo perché all'interno della valigetta i nasconde uno strumento multiuso che funziona da tagliatrice di precisione, stampante 3D e da macchina CNC.
Il potenziale di questo dispositivo che funge da mini fabbrica portatile, è incredibile.
Immaginate un kit di primo soccorso in grado di fornirvi le bende della esatta dimensione che vi serve. O una cassetta degli attrezzi che può darvi proprio l'attrezzo di cui avete bisogno in quello specifico momento. Una versione 2.0 del vaso di Pandora che invece di far uscire tutti i mali del mondo, può realizzare qualsiasi strumento si serva.
Ecco il video che mostra come funziona la stampante 3D.

[Fonte: Gizmodo USA]

Sei un esperto di stampanti? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :