La bike-night di Milano

Bikemi_duomo_Milan

Il bike sharing notturno funziona, perlomeno a Milano. Quest’estate ci sono stati 280 prelievi per notte, con l’iniziativa “BikeMi by night” sperimentata a giugno e luglio per testare il gradimento dei cittadini.

“Abbiamo deciso di prolungare la sperimentazione fino all’arrivo dell’autunno – dice Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano e Verde –  e stiamo cercando le risorse necessarie per trasformarlo in un servizio definitivo”.
Nei due mesi di attivazione, ‘BikeMi by night’ ha fatto registrare oltre 16.000 utilizzi, di cui circa 7.500 a giugno e quasi 8.600 a luglio. La media di prelievi è stata di 280 per notte, con un picco di 350 nelle serate di mercoledì, giovedì e venerdì. I record assoluti si sono avuti nelle notti di giovedì 12 luglio (418 prelievi) e giovedì 26 luglio (401).

Il servizio proseguirà fino al 21 settembre, 24 ore su 24 il venerdì e il sabato e fino alle 2 di notte nelle giornate da domenica a giovedì.

Tags :