Televisori intelligenti, smart home e cloud: le novità IBM a Ifa 2012

A Ifa 2012 molta attenzione sembra concentrarsi sui nuovi televisori intelligenti che oltre a collegarsi a Internet possono fornire interazione e contenuti personalizzati alla nuova generazione di consumatori.

Seguendo (o, meglio si dovrebbe dire, cavalcando) la tendenza, IBM ha presentato il suo concetto di Tv Intelligente per piattaforme TP Vision (Philips), Sharp e Toshiba.

L’attenzione alla Tv rientra nel programma “Next 5 in 5” di IBM, una lista di cinque innovazioni tecnologiche possibili e plausibili che l’azienda ritiene possano essere implementate nel corso dei prossimi cinque anni, con l’obiettivo di portare miglioramenti tangibili nella vita delle persone.

I nuovi servizi interattivi saranno messi a disposizione di milioni di telespettatori in oltre 30 paesi europei, in Brasile e Argentina.

Presentata anche una nuova cloud solution per i produttori di elettrodomestici.

Sempre a Ifa 2012, IBM e Vodafone hanno annunciato una nuova joint venture per combinare comunicazione mobile, cloud computing e controllo delle applicazioni destinate alla smart home.

È stata fatta per la prima volta una dimostrazione ufficiale di gestione sicura di apparecchi domestici collegati attraverso la piattaforma Vodafone global M2M (Machine-2-Machine) e il nuovo SmartCloud di IBM.

Tags :