In aereo si dimentica di tutto. Anche la lingerie

Lingerie_plane

C’è chi lascia il giornale e chi dimentica il libro. C’è chi perde il cellulare e gli occhiali. Curioso però che sull’aereo si dimentichi anche la dentiera, la fede nuzionale (vai poi a spiegarlo, una volta tornato a casa) e la biancheria intima (vai poi a spiegare anche questo).

Un sondaggio di Skyscanner rivela che nei cieli si perde e si trova di tutto. Un terzo dei passeggeri intervistati ha dichiarato di aver lasciato oggetti di valore superiore a  200 euro, tra cui telecamere, iPad e console di gioco. Il 5% si è ritrovato in una situazione da incubo per avere dimenticato i passaporti o documenti di viaggio.

I più dimenticati sono i libri (18 %), i telefoni cellulari (9 %), le riviste e i quotidiani (%) e un capo d’abbigliamento (anche 8 %).

Tags :