Parte Wiki Loves Monuments, il contest per fotografare i monumenti del cuore

Wiki_loves_monuments_logo

Macchina fotografica in mano e via per le strade della città: riparte l’edizione italiana di Wiki Loves Monuments, il più entusiasmante contest amatoriale che premia la migliore foto del monumento del cuore.

Organizzato dal Ministero per le Attività e i Beni culturali e da Wikipedia, il concorso punta a valorizzare il patrimonio dei beni culturali italiani. Le foto saranno pubblicate su Wikipedia e Wikimedia Commons.

L’accordo con il Ministero non è una semplice formalità. In Italia per poter fotografare un qualsiasi monumento e pubblicarne l’immagine, occorre ottenere l’autorizzazione da parte dell’ente competente. Lo stabilisce, con un bizzarro intendimento della comunicazione nel terzo millennio, il “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio” stilato da Giuliano Urbani, ministro tra il 2001 e il 2005, non ancora consapevole dell’avvento di smartphone e social media.

Per sollevare dall’incombenza burocratica i partecipanti al contest, Wikimedia ha stipulato un accordo a livello centrale con il Ministero. I partecipanti hanno perciò uno speciale nulla osta potranno individuare direttamente, sul sito dedicato all’iniziativa, l’elenco dei beni in consegna al Ministero per i quali è stata autorizzata la riproduzione.

Si può partecipare fino al 30 settembre.

Tags :