Ancora a caccia dei libri scolastici? Un aiuto arriva dall’app di Libraccio.it

hp_libraccio_app

E’ vero che c’è il tetto-spesa per l’acquisto dei libri scolastici, ma nonostante le misure cautelari, l’inizio dell’anno scolastico grava sulle tasche di decine di migliaia di famiglie italiane. Con la promessa di far risparmiare fino al 40%, il sito di compravendita di testi nuovi e usati, Libraccio.it, lancia un’app per iPhone e Android.

L’app si divide in tre sezioni: Libri, Scolastica e Cartoleria. Nelle prime due si cercano i testi desiderati tra quelli nuovi o usati. In Cartoleria ci si rifà il corredo scolastico.

Non basta: se l’elenco dei libri è andato perduto, l’app permette di sapere quali sono i libri di testo adottati dalla propria classe.

Libraccio.it è nato nel 2009 dall’incontro tra IBS.it e Libraccio, la più famosa catena italiana specializzata nei libri scolastici nuovi e usati.

 

Tags :