I tablet Windows 8 potrebbero uscire in ritardo per colpa di Intel

windows8_tablet


Microsoft deve già combattere una dura battaglia quando, parlando di tablet, si tratta di competere con concorrenti quali Apple, Samsung, Google e Amazon. Ma ora che arriva la notizia che la certificazione dei tablet basati sulla piattaforma Intel Clover Trail sarà ritardata perché Intel non può fornire un proprio firmware per la gestione dell'energia ai dispositivi, la guerra dei regali di Natale sembra prospettarsi ancora più ardua per Microsoft.

Stando a quanto riporta Bloomberg, che cita una fonte anonima, il ritardo potrebbe avere effetti reali sull’intero ecosistema Windows 8, compreso un calo nelle vendite nel periodo migliore dell’anno e un minore incentivo per gli sviluppatori di realizzare app touch-friendly per Windows 8.

E non parliamo solo di un paio di dispositivi: Dell, HP e Samsung hanno tutti dispositivi basati su Clover Trail. Qualcuno sostiene che Intel sa che il chipset non avrà performance conformi alle aspettative e non è affatto preoccupata della cosa.
Comunque stiano le cose, questo è il genere di problemi che Microsoft non dovrebbe avere proprio a ridosso di momenti importanti di lancio e di vendita.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :