Italiani popolo digitale. Uno su due su Facebook, crescono gli utenti di web tv ed ebook

facebook

Fotografia del Censis sulla comunicazione in Italia: un italiano su due è iscritto a Facebook, ma il media dominante rimane la Tv, pur se arricchita da tv satellitari, web tv e mobile tv.

Il decimo rapporto Censis/Ucsi sulla comunicazione presentato oggi al Senato mostra un’Italia felicemente digitale, con un buon livello di alfabetizzazione informatica. Rispetto agli anni passati, pur privilegiando sempre la televisione come mezzo di comunicazione, i concittadini navigano e frequentano in misura crescente i social network, leggono i giornali online (più di quelli di carta), navigano sul web (il 62,1% della popolazione, in crescita di un +9 rispetto al 2011) e soprattutto, una volta dotati di Internet, si iscrivono a Facebook, a cui risulta iscritto il 41,3% della popolazione. Ovvio che a farlo sono i più giovani (il 79,7%, quindi se avete un figlio che non è iscritto, chiedevi come mai. Non l’incontrario).

Piace anche YouTube, che nel 2011 raggiungeva il 54,5% di utenti  e arriva ora al 61,7%, sempre più amato dai giovani che dagli anziani.

Crescono infine, anche se di modesta misura, la fruizione delle web tv (+1,2%) e delle mobile tv (+1,6%), la lettura degli ebook (+1%).

 

Tags :