Apple registra un altro brevetto e vincola ancora di più lo slide-to-unlock

apple_brevetto_slide


Apple si è appena assicurata la proprietà di un altro brevetto legato allo slide-to-unlock che riesce ad essere perfino più generico dei precedenti.
Il nuovo brevetto elimina molte delle limitazioni dei due precedenti, specificatamente nella parte che richiede che il gesto di sblocco si svolga lungo un percorso preciso. Ora ci sono solo due linee guida principali da considerare.

Una è “movimento continuo dell’immagine di sblocco su display touch-sensitive in accordo con il movimento del contatto intercettato”, che vuol dire muovere il dito attraverso uno schermo touch senza un percorso preciso. L’altra è “movimento dell’immagine di sblocco dalla prima collocazione alla regione di sblocco”. Nessuna indicazione sul fatto che si debba iniziare e finire il movimento in regioni precise dello schermo: ovunque vi muoviate per sbloccare il vostro dispositivo, se non è un iDevice, violate il brevetto (beh, non voi, naturalmente, ma lo sviluppatore del software che usate). Vago abbastanza da essere soggetto a qualsiasi interpretazione: il genere di cose che piace tanto a Cupertino.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :