Il Calcio Balilla fa bene alla salute e migliora la forma fisica

calcio_balilla

Il Calcio Balilla contribuisce al miglioramento e al mantenimento dello stato di salute e della forma fisica. Lo dice uno studio, promosso dal Laboratorio di Fisiologia dell’Esercizio Fisico e dello Sport “Marco Marchetti” (SEPlab) e realizzato utilizzando tecnologia Intel.

L’idea alla base della ricerca era domandarsi se anche i pigri potessero trovare una buona attività motoria. E trovare una risposta con validità scientifica. Tra le tante attività analizzata, quella che vanta il maggior numero di appassionati è il Calcio Balilla la cui invenzione, sembra, si colloca intorno al 1920, presumibilmente in Germania. Poiché pochissimi sono gli studi scientifici presenti in letteratura sul Calcio Balilla, presso il SEPlab è stato messo in atto un progetto di ricerca con l’intento di studiare questa “attività motoria” dal punto di vista fisiologico, ovvero studiarne gli aspetti energetici e cardiovascolari.

Si è giunti così a comparare questo gioco con le più comuni attività motorie, quali camminare, correre, nuotare e andare in bicicletta, in prastica il tipo di movimento considerato idoneo per migliorare e mantenere lo stato di benessere e di salute.

L’analisi è stata realizzata sulla tecnologia Intel conosciuta con il nome in codice Sandy Bridge. Sono stati filmati video ad alta definitizione per studiare il movimento dei giocatori, Per analizzare le immagini in sequenza, per la quantità dei dati raccolti e la complessità – sempre crescente – degli esami è stato necessario utilizzare una workstation con doppio processore Xeon E5.

I risultati dell’analisi sono stati positivi: il Calcio Balilla può essere considerato un valido strumento del benessere, al pari di altre attività motorie consolidate suggerite dalla comunità scientifica. In particolare, se un individuo praticasse il gioco del Calcio Balilla non meno di 45 minuti al giorno, 5 volte alla settimana soddisferebbe quanto indicato nelle linee guida, con una spesa energetica totale per settimana pari a 1500 kcal.

 

Tags :