L’iPad Mini è ufficiale: confermati tutti i rumors

ipad-mini-livenblog81


Ed ecco infine che appare, attesissimo, l'iPad Mini di cui, la prima cosa che si nota, è il bordo sottilissimo. Spesso solo 7.2mm, pesa 300 grammi, ovvero il 53 per cento in meno dell'iPad tradizionale. Il display, come si pensava, è grande 7,9 pollci con una risoluzione pari a 1024x768: niente retina, ma si sapeva. Attenzione, però, perché ha la stessa risoluzione dell'iPad 2, ma in uno schermo più piccolo, il che significa che è migliore dell'iPad 2.

Immediatamente, Schiller fa partire il confronto con un tablet Android: l’iPad Mini ha un’area display più grande del 35% in più ed è in alluminio invece che in plastica. Di fatto, però, in termini di PPI questo iPad è inferiore sia al Kindle Fire che al Nexus 7.
All’interno troviamo un processore A5, una videocamera FaceTime HD, una iSight da 5MP sul retro ed avrà la connessione LTE, insieme al wi-fi, naturalmente. Immancabile, il connettore Lightning fa bella mostra di sé. La batteria ha un’autonomia dichiarata pari a 10 ore: la più sottile e lunga batteria a cella unica che Apple abbia mai realizzato.

ipad-mini-livenblog103

Come i fratelli più grandi, infine, avrà le Smart Cover.
Ma veniamo ai prezzi: l’iPad Mini da 16GB, costerà 330 dollari (=330 euro?) e si dovranno aggiungere 130 dollari per la versione LTE,per un totale di 459 euro. Per le versioni da 32 e 64GB aggiungete 100 e 200 dollari rispettivamente (sia per il wi-fi che per il 4G). Sia l’iPad Mini che l’iPad di quarta generazione saranno disponibili in preordine da venerdì e in vendita dal 2 novembre, ma solo il wi-fi: per il 4G bisognerà aspettare un mese in più. L’iPad 2 continuerà ad essere venduto solo nella versione da 16GB a 399/529 dollari, mentre l’iPad di quarta generazione, come detto, avrà gli stessi prezzi dell’attuale.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :