Apre domani il Salone del Gusto 2012. E’ il più grande evento sul cibo del mondo

salone-del-gusto

Apre domani a Torino il Salone del Gusto 2012, quest’anno per la prima volta unito a Terra Madre. E’ la più grande manifestazione sui temi alimentari nel mondo.

Novità dell’edizione 2012 sono le strategie per ridurre l’impatto ambientale: l’evento gastronomico più grande del mondo si fa eco, proponendo cibi buoni e impegnandosi allo stesso tempo a ridurre l’impatto della manifestazione sull’ambiente.
A inaugurare ci sarà nientemeno che il direttore generale della Fao, Josè Graziano da Silva, L’appuntamento è aperto al pubblico previsa registrazione sul sito www.salonedelgusto.it.

L’area espositiva – rispetto all’edizione del 2010 – è cresciuta del 20%. Saranno 80.000 i metri quadri che ospiteranno 1.000 espositori in arrivo da 100 Paesi.
“Nonostante i grandi numeri – spiega Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia – il peso del Salone del Gusto e Terra Madre 2012 sull’ecosistema sarà ridotto di oltre il 65% rispetto all’edizione di riferimento del 2006. L’evento ha davvero cambiato volto: ogni singola scelta strutturale e logistica è stata valutata in base a quanto e a come incide sull’equilibrio ambientale complessivo”.

Per raggiungere questi risultati, non è stato sufficiente contenere l’impatto sull’ambiente, ma nuovi processi sono stati attivati riducendo a monte i rifiuti non riciclabili e limitando al massimo le emissioni di CO2.
Il Salone del Gusto si svolge a Torino, Lingotto Fiere, da giovedì 25 a lunedì 29. Per il Salone Off sono in programma eventi spettacolari in giro nei locali della città.

Disponibile l’app per iPhone e Android (SGTM – Salone del Gusto e Terra Madre).

 

Tags :