LG prepara una smart TV che gira con WebOS

lg_smart_tv


La Google TV era un'ottima idea, ma è inutile negare che è stata un flop. LG ha una nuova idea e sta sviluppando una linea di TV che girano con la nuova versione open source di webOS.
Stando a quanto riporta webOS Nation, LG sta lavorando con Gram (la reincarnazione di Palm) per sviluppare una nuova smart TV che giri con webOS.
Suona strano, non c'è dubbio, e sicuramente webOS dovrà subire non poche modifiche per funzionare, ma a quanto pare i lavori "proseguono da molti mesi".

Che problemi dovrà fronteggiare questo progetto? Uno dei punti forti delle smart TV sono le app, ma webOS Nation riporta che software per cose tipo Netflix, YouTube e Pandora sono già in fase di sviluppo per Enyo, il framework basato su HTML5 che sta nel cuore di webOS.

L’altra sfida è rappresentata dalla velocità di boot. I dispositivi WebOS sono notoriamente lenti ad avviarsi cosa non molto apprezzata in una TV. Il team di sviluppo potrebbe risolvere il problema supplendo con hardware di ottima qualità, ma le indiscrezioni suggeriscono che un centro computazionale sempre acceso potrebbe risolvere il problema. Non è ecologico, ma almeno accelera le cose.
La stessa fonte suggerisce anche che LG e Gram vorrebbero presentare le nuove smart TV al CES 2013.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :