Twitter dichiara guerra a Instagram e introduce i filtri per le foto

Twitter introduce i filtir per le foto

Twitter introduce i filtir per le foto
Stando tra i piedi di Flickr, Twitter e Facebook Instagram è diventato il social network di riferimento per la condivisione delle foto. Facebook, come sappiamo, ha deciso di comprarlo e Twitter sta cercando di replicarne il modello aggiungendo filtri propri alle foto. Il New York Time riporta che Twitter "introdurrà filtri per le foto che permetteranno alle persone di condividere foto modificate" sul sito di microblogging. Il tentativo, è evidente, è quello di togliere terreno e attrattiva a Instagram giocando sul suo stesso piano: perché andare su Instagram per i filtri quando si possono avere anche su Twitter?

Da un certo punto di vista può sembrare una mossa un po’ ridotta fatta anche con qualche ritardo da parte di Twitter rispetto alla diffusione di Instagram, ma l’uso di condividere foto di Instagram su Twitter (come fanno moltissime persone) potrebbe essere un segnale.
Se Twitter avesse sostenuto il suo servizio interno di foto (cosa che avrebbe dovuto fare dal’inizio), forse le persone non si sarebbero neanche mai iscritte a Instagram.
A margine, a considerazione viene spontanea: i filtri per le immagini non moriranno mai. Se questo sia un bene o un male, lo lasciamo decidere a voi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Quanto bene conosci Twitter? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :