Angry Birds: il terzo parco tematico apre in Asia

angry birds activity park

Sarà l’Asia a ospitare il terzo parco tematico dedicato ad Angry Birds, la popolare app degli uccellini arrabbiati.

Martedì 31 ottobre la Tongji University di Shanghai ha mostrato il progetto del nuovo “Angry Bird Activity Park”, che aprirà all’inizio del 2013, in concomitanza con i festeggiamenti per il capodanno cinese.

Gli Activity Park già in funzione sono due, entrambi in Europa: uno si trova in Gran Bretagna e uno in Finlandia, paese natale della Rovio Enternainment, l’azienda fondata da tre studenti di Helsinki che dal 2009 tiene salda la sua posizione in cima alle liste delle app più scaricate.

Il parco finlandese si trova a nord di Helsinki, all’interno dell’adventure park di Särkänniemi. Non vi aspettate otto volanti spettacolari: non è poi così diverso da una normale area gioco per bambini attrezzata con scivoli e corde, se non fosse per le traballanti ambientazioni che ricordano le case dei maiali e per il fatto che giostre e percorsi sono rivolte tanto ai bambini quanto agli adulti. Il parco, in qualità di “Activity Park” è un invito a muoversi, correre e saltare: un invito alla redenzione – o almeno all’espiazione – per le ore trascorse immobili sul divano giocando ad Angry Birds.

Cosa sai di Samsung? Scoprilo col nostro quiz