Microsoft dice addio a Messenger e sceglie Skype

Skype diventa il messanger di Microsoft

Skype diventa il messanger di Microsoft
Stando a quanto riporta The Verge (ma non è l'unica fonte) Microsoft sta tentando di abbandonare il suo Windows Live Messenger in favore di Skype. E' certamente un'ottima scelta che molti utenti si aspettavano da tempo. Ma è anche uno smacco per alcune opportunità mancate con Windows 8 e Windows Phone.
Il piano, stando alle fonti, è che il backend di Messenger sarà spostato sul client Skype. Quindi continuerete ad usare il vostro account di Messenger e avrete ancora i vostri contatti, ma tutto sarà sotto Skype.

La mossa è in programma da un po’ e a quanto pare l’80 per cento dei messaggi mandati via Skype viaggiano già tramite il protocollo Messenger. Skype è certamente un’alternativa migliore per moltissime persone rispetto a Messenger che rimane comunque ampiamente usato secondo i numeri diffusi da Microsoft: WLM e Facebook rimangono al momento i client di chat più popolari.

Ma dite la verità: quand’è stata l’ultima volta che avete usato Messenger? Per questo Microsoft si è focalizzato di più sulle funzioni chat di Skype, specialmente con gli ultimi miglioramenti nell’interfaccia chat del client e lo sta anche integrando nelle app di Windows 8 e Windows Phone 8.

[Fonte: Gizmodo USA]

Sei un grande esperto di Skype? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :