Fusion Drive è davvero molto, molto veloce

Test di Velocità di Fusion Drive

Test di Velocità di Fusion Drive
Quando Apple ha annunciato l'introduzione di Fusion Drive, chiunque si aspettava che fosse veloce, dato il modo in cui funziona. Ma quelli di TLDToday hanno eseguito qualche test di velocità mettendo a confronto un nuovo Mac Mini con il modello precedente. I risultati sono stupefacenti.

Nonostante il fatto che il sistema Fusion Drive usi un normale hard drive da 5.400rpm per lo storage di massa, non sembra che questo influisca in alcun modo sulle prestazioni. I tempi di avvio sono ridotti della metà rispetto al Mac Mini precedente, e questo non sorprende perché il sistema operativo è installato sull’SSD. Ma anche la velocità di copia dei file è decisamente maggiore.

Vale la pena di ricordare che non stiamo parlando di un disco ibrido, ma di un sistema che, tramite software, stabilisce quali software e file l’utente utilizza più spesso immagazzinandoli sull’SSD (che è più veloce) e tenendo il resto sull’HDD (che è più capiente). Il sistema operativo, per velocizzarne l’uso e l’avvio, è anch’esso memorizzato sull’SSD. Fusion Drive è una definizione che Apple ha scelto per questa soluzione che, in ogni caso, era già presente in altri dispositivi di altre aziende prima del lancio di Cupertino.

[Fonte: Gizmodo USA]

Quanto conosci Apple? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :