Connessi sempre e ovunque. La soluzione di Simzilla, il router mobile che gestisce fino a 10 Sim Card

Simzilla

Simzilla di Speeka

Il processo di riduzione dei costi del roaming dati imposto dall’Unione Europea potrebbe aprire la porta a nuove soluzioni di navigazione. Qualcuno sogna l’ingresso di Apple e Google nel mercato della telefonia mobile, qualcuno semplicemente spera che i costi scendano (improbabile) al di sotto di un euro a Megabyte.

Fatto sta che il sogno di navigare ovunque, In Italia e all’estero, senza limiti di Megabyte, senza preoccupazioni e con una spesa esigua è comune a molti.

Ben vengano dunque idee innovative come SIMzilla: un router cellulare con spazio per 10 dieci diverse SIM card, che arriva sul mercato questo novembre grazie a Speeka. L’idea è utilizzare tanti operatori per navigare in roaming dati con tariffe FLAT, illimitate, in modalità 3.5G/Umts, always on.

Nei 10 slot del SIMzilla vanno inserite, in base alle proprie esigenze e disponibilità, le SIM card specifiche delle nazioni in cui verrà utilizzato. In base alla nazione visitata, il SIMzilla si configura automaticamente, selezionando e attivando la SIM della nazione, eseguendo poi la connessione alla rete cellulare locale.

Il SIMzilla crea un hotspot locale, una rete WIFI privata alla quale possono accedere contemporaneamente fino a 5 apparati, anche con diverso sistema operativo. Grazie

La tariffa Flat Always On su reti cellulari è vantaggiosa poiché permette di non preoccuparsi del volume del traffico, del credito disponibile pre-acquistato, o – peggio ancora –  del rischio di stratosferiche fatture di traffico dati in roaming.

I servizi Internet delle Sim card variano a seconda dell’operatore, ma ci sono navigazione, posta elettronica, FTP, VoIP, streaming, anche l’accesso a Skype  che utilizza la banda in maniera particolarmente pesante, oltre agli altri servizi che normalmente vengono utilizzati con il contagocce, visti gli alti costi del roaming, come per esempio l’accesso e la connessione costante e continua a Facebook o ad altri social network, i servizi di borsa, i blog, i giornali, i canali di news.

Le tariffe di tipo flat (unlimited) partono da 9 euro al giorno. SIMzilla arriva sugli scaffali a novembre al prezzo di 299 euro. La distribuzione è affidata a Esprinet.

 

Tags :