Ecco Call Of Duty: Black Ops II: finali multipli, live streaming e…

Call of Duty: Black Ops II

Call of Duty: Black Ops II
L'atteso sequel di Call of Duty: Black Ops è appena arrivato nei negozi di tutto il mondo, pronto a non deludere i suoi moltissimi fan. Call of Duty: Black Ops II, infatti, ha già riscosso un enorme successo in preordine. Inoltre, in contemporanea all'arrivo del gioco nei game store, esce anche Activision Call of Duty Elite per Call of Duty: Black Ops II in versione gratuita con l'offerta di funzioni integrate nel gioco come Operazioni Clan e le Leaderboard per gli Zombie. Call of Duty: Black Ops II include anche una lineup musicale di tutto rispetto che si avvale del contributo del compositore vincitore di un Academy Award Trent Reznor (autore della canzone principale), del candidato ai BAFTA Jack Wall (a cui si deve la colonna sonora), e delle tracce di artisti come gli Avenged Sevenfold oltre che di una originale collaborazione di Skrillex eAlvin Risk.

Call of Duty: Black Ops II

La storia inizia dove la guerra fredda di Call of Duty: Black Ops si era interrotta e conduce i giocatori nell’anno 2025 e contro il cattivo più sinistro dell’intera saga Call of Duty. Questo sequel offre ai giocatori l’opportunità di condizionare in modo reale la fine del gioco, e per la prima volta nella storia della serie, introduce finali multipli a questa saga così amata. La modalità multiplayer di Call of Duty: Black Ops II offre un vero pacchetto di innovazioni, che include per primo il nuovo sistema Crea Classe denominato “Pick 10” che consente di armarsi per la battaglia personalizzando un numero “senza precedenti” di combinazioni che meglio si addicono al proprio stile di gioco. Il nuovo sistema delle Score Streaks inoltre ricompensa tutti i tipi di giocatori che aiutano il loro team a vincere, sia catturando bandiere, difendendo i compagni, assicurando obiettivi ecc.

Call of Duty: Black Ops II

Inoltre, la modalità multiplayer introduce la modalità League Play, un sistema di matchmaking basato sull’abilità e integra, ora, in modo armonico un sistema di commenti denominato “CODcasting” che consente ai fan di creare i propri commenti sulle partite in modalità eSports. E sarà sicuramente apprezzata anche la possibilità di fare live streaming delle partite in modalità League Play su Xbox 360 e PlayStation 3, senza bisogno di alcun hardware aggiuntivo: basta una ccount su YouTube. Come se tutto questo non bastasse, l’offerta Zombi di Call of Duty: Black Ops II è la più grande sinora prodotta, in quanto offre tre diversi modi per sopravvivere all’apocalisse zombie.
Call Of Duty: Black Ops II è già disponibile per Xbox 360, PlayStation3 e Windows PC e arriverà anche in versione Nintendo Wii U il 30 novembre.
Sempre da ieri è disponibile anche Call of Duty Black Ops: Declassified per PlayStation Vita che porta lo stile di gioco di Call Of Duty su mobile, utilizzando la tecnologia touchscreen e “near”.

[Fonte: Activision]

Tags :