Le agenzie governative Usa mollano BlackBerry per passare ad iPhone 5

iPhone 5

iPhone 5
Brutte notizie per BlackBerry che, come sapete, è noto per essere il fornitore ufficiale di smartphone delle agenzie governative statunitensi. Dopo l'Immigration and Customs Enforcement, che è già passata all'iPhone 5 firmando un contratto da 2,1 milioni di dollari con Apple, 9to5Mac riporta che anche la National Transportation Safety Board passerà allo smartphone di Cupertino.

L’annuncio è stato dato dalla stessa agenzia con un comunicato pubblicato sul proprio sito in cui si dichiara che i telefoni BlackBerry hanno smesso di funzionare “sia in momenti poco opportuni che con una frequenza inaccettabile”. Anche la NTSB, che si occupa di incidenti aerei, passerà ad iPhone 5. La NTSB ha fatto sapere di avere bisogno di poter contare “su comunicazioni affidabili, efficienti e stabili per svolgere missioni investigative e assicurare la sicurezza dei dipendenti in luoghi remoti”.

Certo non è l’agenzia governativa più grande, con soli 400 dipendenti, ma se sommati ai 17.600 della Immigration and Customs Enforcement danno il segnale evidente di come le cose si siano messe male per RIM anche con i clienti storici.
E’ vero che RIM può ancora contare su tante altre agenzie governative che stanno aggiornando i loro smartphone a BB10, ma certo questo non è un buon segnale.

[Fonte: 9to5Mac]

Tags :