Un sedere robotico testa la resistenza degli smartphone di Samsung

I test a cui Samsung sottopone i suoi smartphone

I test a cui Samsung sottopone i suoi smartphone
Di drop test e prove di resistenza fai-da-te dei vari smartphone, anche di quelli Samsung, se ne vedono a decine, ma prima di uscire sul mercato ogni dispositivo viene sottoposto a test di vario genere per verificarne la capacità di sopravvivere a forti stress come l'acqua, gli oggetti appuntiti, le torsioni e le cadute.

I produttori sanno che i loro gioielli finiranno nelle nostre incaute mani e vogliono assicurarsi che non finiscano in frantumi in men che non si dica. Samsung ha addirittura creato un robot che simula il sedere di un utente con indosso i jeans per testare quanto i suo smartphone possono resistere nel caso in cui qualcuno li dimentichi nella tasca posteriore dei pantaloni (evento più che probabile). Non sappiamo che tipo di jeans abbia scelto Samsung per il test, quello che sappiamo è come si conclude il test: il telefono sopravvive. Nel video qui di seguito si vedono anche altri test estremi, compreso un getto d’acqua puntato sul telefono il povero device sottoposto ad uno strano bagno. Se siete utenti Samsung, guardarlo vi rassicurerà. Eccolo:

[Fonte: Gizmodo USA]

Samsung non è solo Galaxy. Cosa sai davvero dell’azienda coreana che fa impazzire Apple? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :