Alcuni dei nuovi iMac sono assemblati in Usa

Alcuni iMac sono assemblati in Usa

Alcuni iMac sono assemblati in Usa
Stando alle prove raccolte da Apple Insider sembra che non tutti i nuovi iMac messi in commercio da Apple siano assemblati in Cina, anzi, sembra che le componenti siano messe insieme in Usa.
Di solito, le uniche macchine Apple assemblate in Usa sono quelle fatte su ordinazione, ma sono già un po' gli iMac da 21.5 pollici trovati a esporre la stessa etichetta che vedete nell'immagine qui sopra.

Il Fortune suggerisce che questi iMac siano i primi esempi di macchine Apple assemblate negli Usa, a parte quelle realizzate su ordinazione.

Questo, ovviamente, non significa che Apple abbia in mente di trasferire l’intera produzione o l’assemblaggio dei suoi dispositivi dalla Cina agli States. Fore si tratta solo si un tentativo di alleggerire il peso della produzione alle fabbriche asiatiche nella speranza di accelerare la fornitura dei rivenditori.

C’è da sottolineare, comunque, che secondo quanto stabilito dalle leggi statunitensi, la definizione “assemblato in USA” non indica con precisione quanta parte delle componenti sia stata realmente messa insieme dentro i confini statunitensi. Questo è garanzia di migliore qualità? Non per forza, naturalmente, ma siamo sicuri che sapremo presto se questi iMac avranno o no dei problemi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Quanto conosci Apple? Mettiti alla prova con il nostro quiz

Tags :