Una petizione per chiedere la costruzione della Morte Nera

morte nera

Neglu Usa una petizione per chiedere la costruzione della Morte Nera

Un esempio delle notizie curiose che di quando in quando ci giungono dagli Stati Uniti d’America e che ci ricordano le peculiarità della legislazione d’oltreoceano. Il sito della Casa Bianca ha ricevuto formalmente una petizione, avanzata da un gruppo di contribuenti, i quali propongono che gli Stati Uniti comincino a costruire una Morte Nera sul modello di quella vista in Star Wars. E possibilmente, per non perdere tempo, i lavori dovrebbero cominciare già nel 2016.


In particolare, la petizione sollecita l’amministrazione affinché cominci a dotarsi di una linea di bilancio specifica per lo sviluppo di questa iniziativa. Iniziativa che senza dubbio si presenta singolare, anche se giova ricordare che alla Presidenza degli Stati Uniti sono giunte molte altre richieste degne di nota, una delle quali propone la secessione del Texas dagli altri Stati d’America.

Tanti i benefici collegati alla costruzione della Morte Nera: sviluppo dell’ingegneria, dell’industria militare, dell’esplorazione spaziale, rafforzamento della difesa nazionale, supremazia mondiale… persino un decremento della disoccupazione, attraverso l’invio nello spazio delle maestranze necessarie a costruire la stazione di combattimento.

Al momento sono solo poche migliaia le firme raccolte a sostegno della richiesta, ma chi lo sa, una volta che l’informazione sarà diffusa potrebbe avere una valanga di sostenitori. Che la forza sia con loro.

Conosci tutto quello che c’è da sapere sull’USB? Scopri i segreti con il nostro quiz

 

Tags :