Il supercomputer di Nvidia per il gioco fa capolino al Ces 2013

Il supercomputer da gioco di Nvidia al Ces di Las vegas

Il supercomputer da gioco di Nvidia al Ces di Las vegas
Nvidia vuole realizzare un Netflix del gioco: fluidi, semplici giochi da PC, con un'ottima visualizzazione, cotti a puntino per il vostro sistema e fruibili come se possedeste una costosissima attrezzatura.
E a questo scopo ha presentato al Ces una GPU da tower che secondo l'azienda è potente come se avessero messo insieme 700 Xbox 360.

Ogni rack Grid include 240 GPU Nvidia che mandano titoli instreaming alla vostra smart TV e durante la dimostrazione eseguita a Las Vegas, l’azienda ha mostrato il suo software di streaming su un TV-Tine 2 LCD di LG. Tutto è sembrato fluire in modo abbastanza morbido a 1080p (anche se nella stessa stanza del server stesso). Lo stesso gioco è stato poi trasferito sul tablet Transformer Prime con un’app Nvidia Grid, ricominciando esattamente da dove il gioco era stato interrotto nella sessione precedente.

Il supercomputer da gioco di Nvidia al Ces di Las vegas

Nvidia pensa di rilasciare il software Grid ad un certo numero di aziende, sia negli States che fuori, per permettere loro di usare l’hardware Nvidia per permettere ai propri clienti di usare giochi in streaming. Sarà meglio di OnLive? Bisognerà provarlo per dirlo con certezza, ma stando all’azienda ci sono voluti 5 anni di studi e lavoro da parte del suo team di ingegneri per produrlo e con una GPU personalizzata per il cloud gaming, questo sistema potrebbe essere il migliore del suo genere.
Sempre che abbiate anche un’ottima connessione a internet, naturalmente.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :