“Temash” e “Kabini”, i primi veri system on chip (SoC) di AMD

AMD

AMD, in occasione del CES, il Consumer Electronics Show che si tiene a Las Vegas fino all’11 gennaio 2013, ha presentato i prototipi delle nuove APU, nome in codice “Temash” e “Kabini”, i primi system on chip (SoC) quad-core x86 la cui distribuzione è prevista per la prima metà del 2013.

Kabini è dedicato ai notebook ultrasottili, aiuta ad allungare la durata della batteria e offre prestazioni dual o quad core, con un aumento di oltre il 50% rispetto alla precedente generazione di APU (unità di elaborazione accelerata, un singolo chip che unisce il processore e la scheda grafica dedicata con funzionalità DirectX).

Temash è studiato per tablet e notebook ibridi, con il 100% di prestazioni grafiche in più rispetto al suo predecessore, nome in codice “Hondo”.

AMD ha inoltre presentato la nuova APU (nome in codice “Richland”) che offre prestazioni visive aumentate dal 22 al 40% rispetto alla precedente generazione di APU AMD A-Series.

A “Richland” fa seguito l’APU a 28nm nome in codice “Kaveri” che segna un nuovo passo avanti nel progetto di HSA (Heterogeneous System Architecture) e la cui consegna è prevista nella seconda metà del 2013.

Tags :