Ecco come un vecchio Game Boy può diventare un gamepad Android

Un vecchio Game Boy diventa un gamepad Android

Un vecchio Game Boy diventa un gamepad Android
Se per qualche strana ragione avete ancora, magari sul fondo di un cassetto che non aprite da anni, un vecchio Game Boy, è venuto il momento di tirarlo fuori e trasformarlo in un gamepad Android che riporti in vita quel gusto retro dei giochi di una volta.
E' esattamente quello che Chad Boughton ha deciso di fare. Per fortuna, ha deciso di condividere il processo che ha seguito e di pubblicarlo su Instructables.

“Usando un telecomando Wii come interfaccia Bluetooth e il guscio con i pulsanto di un Game Boy – spiega Chad – ho pensato: perché mettere tutto insieme e dare loro un nuovo scopo? Con l’uso dell’app “Wii Controller IME” scaricata dal Google Play Store, questo controller un po’ retro potrà davvero controllare qualsiasi cosa che permetta di usare la tastiera touch di Android come input. Anche se l’ho provato solo con un emulatore SNES, in teoria dovrebbe poter far girare giochi e qualsiasi altra cosa con i pulsanti del Game Boy. In sostanza si tratta di un Game Boy sventrato riempito con un Wiimote. Il trucco è riuscire a far coincidere le connessioni dei pulsanti tra i due”.

Il risultato è, probabilmente il migliore gamepad mai realizzato con un telefono e un ottimo modo per riutilizzare vecchia tecnologia abbandonata. Assicuratevi solo di avere una buona scorta di batterie AA in casa.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :