Apre a San Antonio la prima biblioteca senza libri

Apre a San Antonio la prima biblioteca senza libri

Apre a San Antonio la prima biblioteca senza libri
Sta per nascere a San Antonio (Texas) la prima biblioteca senza libri. Come sarebbe, direte, cosa sarà mai una biblioteca senza libri?
Si chiamerà BiblioTech ed aprirà il prossimo autunno nell'ambito di un progetto che vedrà l'apertura di un intero sistema di biblioteche del genere nella contea di Bexar.

L’idea è semplice: la biblioteca presterà ebook reader agli utenti (non si sa ancora quali, di preciso), per cicli di due settimane. Ci saranno anche computer a disposizione, ma niente libri di carta né, presumibilmente, cataloghi.
Alcune biblioteche universitarie stanno sperimentando questo sistema già da qualche tempo, ma quella di San Antonio sarà la prima ad parire al pubblico e a puntare all’obiettivo di un nuovo sistema di biblioteche interamente senza libri fin da subito.

Nelson Wolff, l’uomo che sta dietro tutto il progetto, è ottimista nonostante il rischio di furti di dispositivi. “Abbiamo il nome di chi prende l’ebook reader – ha dichiarato al San Antonio Express -. Lo si porta via per due settimane, proprio come un libro nelle biblioteche classiche. In due settimane, il dispositivo si scarica e non vale più la pena tenerlo”.

Questo non sembra un buon deterrente, considerato quanto poco può costare un caricabatteria. Ma naturalmente bisogna lasciare il nome quando si va a prendere il dispositivo ed è questo che può far desistere dall’idea di tenerlo per sé.
Questo potrebbe essere il futuro, ma è arrivato il suo momento? O rischia di trasformarsi in un epocale fallimento?

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :