Le nuove Audi avranno a bordo MIB, un sistema di infotainment basato su Nvidia Tegra

audi

Nel corso del 2013 alcuni modelli di Audi sarano equipaggiati con MIB, un nuovo sistema di infotainment che consentirà la ricezione delle immagini di Google Earth, comprese le visioni panoramiche a 360 gradi di Street View, nonché l’accesso ad altre informazioni online, come i prezzi del carburante in tempo reale, le previsioni del tempo e la ricerca di punti di interesse tramite Google Local Search.

Il sistema di infotainment si chiama Audi MIB e introdurrà per la prima volta un potente modulo di computing, MMX, basato su NVIDIA Tegra Visual Computing Module (VCM).

MIB è attualmente disponibile in Europa sulle nuove Audi A3 e per cominciare verrà proposto sui mercati asiatici, per arrivare poi negli Stati Uniti e in Canada entro il 2014.

Il nuovo approccio basato su MIB sarà adottato su tutte le nuove auto Audi. Verrà poi utilizzato anche sui sistemi di navigazione hi-end per i marchi Volkswagen e Skoda.

Nel cuore del sistema MIB si trova NVIDIA VCM basato sul processore mobile NVIDIA Tegra. Il design modulare di VCM consente ai produttori di auto di separare le tecnologie legate ai processori, che avanzano rapidamente, dall’elettronica dell’auto che, invece, non si evolve con la stessa frequenza.

“L’approccio modulare VCM di NVIDIA consente ad aziende come Audi di passare più rapidamente dal processore Tegra 2 a Tegra 3 e successivi,” ha affermato Taner Ozcelik, general manager of automotive, NVIDIA. “Nessun produttore di auto ha mai potuto fino a ora implementare una nuova generazione di tecnologia nell’ambito della CE in così poco tempo.”

 

NVIDIA lavora con i produttori di auto più innovativi per offrire tecnologie “mobile” all’avanguardia in auto. Ulteriori informazioni sulle soluzioni NVIDIA per il mercato automotive sono disponibili qui: www.nvidia.com/automotive.

 

 

 

Tags :