Instagram frena e torna alla vecchia policy

instagram

instagram
Avete presente il cambio di policy di Instagram e le polemiche che ne sono nate, compresi gli abbandoni da parte degli utenti? Beh, sembra che il social network acquistato da Facebook abbia deciso di fare marcia indietro e tornare alla vecchia policy. Un tentativo di recuperare gli utenti persi? Forse, di sicuro il nuovo cambiamento è previsto per il 19 gennaio prossimo e ieri Instagram ha confermato che sarà così.

In un post sul blog ufficiale, Instagram sottolinea tre cambiamenti nele testo dei “Termini dei servizi”:

“Niente è cambiato a proposito della proprietà delle vostre foto o di chi può vederle.
L’aggiornamento alla vostra policy sulla privacy aiuta Instagram a funzionare più facilmente come parte di Facebook facendo sì che i due gruppi possano condividere le informazioni. Questo significa che possiamo fare cose come combattere lo spam con più efficacia, intercettare problemi di affidabilità più velocemente e costruire funzioni migliori per ciascuno comprendendo meglio come Instagram viene utilizzato.

Il nostro aggiornamento nei termini del servizio ci aiutano a proteggervi e a prevenire lo spam e gli abusi man mano che cresciamo”.

Instagram continua spiegando che cercheranno di far capire meglio agli utenti cosa intende fare con la pubblicità. Insomma, pare che non vogliano affatto ripetere l’esperienza orribile vissuta lo scorso dicembre.

[Fonte: UberGizmo]

Tags :