Sony vende il suo quartier generale a NYC e Google si espande a Londra

sony

sony
Sony ha annunciato di avere un piano per vendere il suo quartier generale di New York al costo di 1,1 miliardi di dollari, ma continuerà ad usare quello spazio affittandolo da chi lo acquisterà. Un po' come ha fatto Nokia in Finlandia.
La vendita dovrebbe fruttare a Sony un netto di 770 milioni di dollari di cui l'azienda ha disperato bisogno adesso.

Sony, comunque, resterà nelll’edificio per almeno tre anni, prendendolo in affitto dal nuovo proprietario che dovrebbe essere il Chetrit Group che possiete anche la Willis Towr di Chicago.
L’edificio di 37 piani, situato al 550 di Madison Avenue, era già stato sede di AT&T che lo vendette a Sony nel 2002 per soli 236 milioni di dollari.

Di contro, invece, l’agenzia di stampa Reuters fa sapere che Google ha acquistato un appezzamento di terreno grande 10 mila metri quadri a Londra dove intende realizzare nuovi uffici per una spesa complessiva pari a 1,6 miliardi di dollari. Il nuovo quartier generale britannico di Google dovrebbe essere pronto nel 2016.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :