8 milioni di robot che puliscono casa

Cleaning robot

Sono circa 8 milioni i robot per uso domestico venduti in tutto il mondo. Il conto è stato fatto, tenendo conto delle vendute degli ultimi 10 anni, dall’azienda americana specializzata in robotica iRobot.

Compriamo i robot domestici soprattutto per pulire le nostre case. iRobot, per festeggiare il traguardo, ha donato alla famiglia del primo ministro britannico, David Cameron, un aspirapolvere robotizzato destinato al cleaning del numero 10 di Downing Street, che oltre alla naturale polvere cittadina accumula sui pavimenti anche i peli caduti al famoso primo-gatto inglese.

E’ una buona mossa pubblicitaria: i Cameron sono il modello di famiglia sovraccarica di impegni, che, come tutte, desidera utilizzare al meglio il proprio tempo libero. Anche se possiamo supporre che a beneficiare dei servizi del robot aspirapolvere sarà soprattutto il maggiordomo e non i signori Cameron in persona.

La linea di aspirapolvere Roomba di iRobot sono comunque degli oggettini degli di attenzione e offrono l’aiuto che tutti desiderano: basta preimpostare l’orario in cui ci si trova fuori casa o, semplicemente, accendere il dispositivo e l’aspirapolvere parte in modo autonomo ed efficace.

Non appena il Consumer Electronics Show di las Vegas ha chiuso i battenti, abbiamo messo insieme i pezzi migliori di futuro che abbiamo intravisto. E’ tutto realmente accaduto tutto questo? Provate a rispondere alle domande del nostro quiz.