RIM potrebbe vendere la divisione hardware di BlackBerry

blackberry

blackberry
Il CEO di RIM Thorsten Heins ha ammesso che c'è al vaglio l'ipotesi di vendere la divisione hardware dopo il varo di BlackBerry 10 OS.
In un'intervista rilasciata al quotidiano tedesco Die Welt, Heins ha apertamente parlato della possibilità di vendere la divisione hardware di RIM, confermando le voci che ricolavano ormai da anni.

“E’ un’ipotei che c’è ancora, anche se la pressione è diminuita – ha dichiarato -. Non volgiamo limitare le opzioni. Ci sono molte possibilità, tra cui vendere la produzione hardware, ma non c’e ragione per deciderlo in maniera frenetica. E’ importante, prima di tutto, che BlackBerry 10 abbia una buona riuscita su mercato. Poi vedremo”.

Non è la prima volta che si sente parlare di questa possibilità, ma è certamente la prima volta che la notizia arriva direttamente dalle alte sfere di RIM e non dalle solite indiscrezioni e rumors.

Se vendere la divisione hardware di BlackBerry e centrare tutto il business sulle licenze software sia la mossa vincente per RIM, dipenderà dal successo che avrà BlackBerry 10, naturalmente. Non ci resta che aspettare il lancio, dunque, per vedere quanto meno il potenziale. La presentazione del nuovo sistema operativo di RIM, lo ricordiamo, è prevista per il prossimo 30 gennaio.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :