Auto a fuel cell? Un accordo per la ricerca tra Ford, Daimler e Nissan

fuel cell

Una boutade sempre valida nel mondo automotive è questa: “I veicoli alimentati a fuel cell sono la tecnologia del futuro. E sempre lo saranno”.

Ma forse questa è la volta buona: a partire dal 2017, Daimler, Ford e Nissan hanno firmato un accordo trilaterale con l’intento di sviluppare strumenti di mobilità a emissione zero.

Nell’accordo si fiussano termini comuni per la standardizzazione e la scelta delle specifiche, eliminando (o almeno riducendo) il rischio di vedere emergere tecnologie contrastanti.

Le tre grandi firme del mondo automotive sembrano dunque seriamente intenzionate a modificare il mercato costruendo e commercializzando a breve autentiche green car, la cui alimentazione dovrebbe essere prevalentemente a celle di idrogeno, le fuel cell, i cui residui inquinanti sono semplice e puro vapore.

La collaborazione permetterà di condividere i costi di ricerca e investimento. Ecco la pagina del sito Daimler su cui si spiega il funzionamento delle fuel cell: www.daimler.com/technology-and-innovation/drive-technologies/fuel-cell

Hai un’anima GREEN? Quanto sai risparmiare con l’IT? Scoprilo rispondendo alle domande del nostro quiz.

Tags :