RIM è morta, lunga vita a BlackBerry

rim blackberry

rim blackberry
Nei post che abbiamo pubblicato finora per parlarvi delle novità BlackBerry, non abbiamo mai nominato RIM. Eppure BB era brand di RIM. Fino ad ieri. L'azienda canadese, infatti, da ieri si chiama solo BlackBerry. Research In Motion non esiste più. Il cambiamento coincide con il lancio del nuovo sistema operativo e la presentazione di due nuovi smartphone, il Q10 e lo Z10, e dopo un lungo periodo in cui l'azienda era stata messa in ombra (per usare un eufemismo) dalla scalata di iOS e Android.

BB10 e il nuovo hardware rappresentano la nuova sfida e la più grande ristutturazione nella storia dell’azienda canadese.
A pensarci bene, però, stupisce che ci sia voluto così tanto per celebrare il cambio di brand. Se, infatti, RIM era nata come un’azienda centrata proprio sulla ricerca e sul wireless, è stato con l’avvento degli smartphone e dei servizi mobili che ha acquistato visibilità e anche clienti. Di fatto, era BlackBerry già da anni.

Certo non basta un nuovo nome per avere un nuovo inizio, ma è parte di un cambiamento che appare più generale dentro RIM, ooops, BlackBerry, e di una consapevolezza che le cose sono cambiate. In borsa, i titoli saranno rappresentati dalla sigla BBRY, invece che RIMM, dal prossimo 4 febbraio.
Addio RIM, benvenuta BlackBerry.

[Fonte: Gizmodo USA]

Tags :