Goodyear brevetta la gomma che si gonfia da sola

goodyear

Un pneumatico in grado di regolare da solo la propria pressione è ciò che gli automobilisti di tutto il mondo hanno sempre desiderato. Adesso sembra che grazie a una valvola speciale e al naturale rotolare della gomma, lo pnaumatico sia in grado di mettersi a posto da solo se si trova un po’ sgonfio. E chi sta al volante non si accorge di nulla.

La gomma autogonfiante è un nuovo brevetto Goodyear, giunto finlamente al termine dopo più di un anno di attesa.

La tecnologia si chiama Goodyear Air Maintenance Technology (AMT). Ricercatori e progettisti hanno prodotto una speciale valvola che – collocata all’interno del pneumatico – riesce a tenere sotto controllo la pressione di gonfiaggio e interviene e ripristina la pressione corretta grazie a una sorta di microcompressore che si attiva in maniera passiva con il semplice rotolamento. Il tutto funziona, ovviamente, qualora si verificassero variazioni di pressione non eccessive.

L’idea non è nuova, ma la tecnologia sì. Gomme autogonfianti già esistevano, ma la semplicità della soluzione Goodyear dovrebbe permettere una produzione e commercializzazione di serie grazie ai costi contenuti.

Ecco il video che spiega il funzionamento.

 

QUIZ: Quante volte l’industria tecnologica ha fallito? Scoprilo rispondendo alle domande del nostro nuovo quiz.

Tags :