Longpad, il touchpad gigante che vorremmo sui nostri laptop

Longpad, il touchpad gigante

Longpad, il touchpad gigante
Con il diffondersi dei controlli via gestures sia sui software che sulle app, comincia ad avere senso aumentare le dimensioni dei touchpad dei laptop per facilitare l'uso di più di un paio di dita. Per questo i ricercatori del Korea Advanced Institute of Science and Technology hanno sviluppato il Longpad, un gigantesco touchpad largo come una tastiera e intelligente abbastanza da ignorare le dita dell'utente quando questi sta digitando.

Invece di una superfice capacitiva, in grado di distinguera la pelle delle dita da quelle dei gomiti, il Longpad usa una serie di piccoli LED a infrarossi accanto a sensori di luce che possono intercettare la luce che rimbalza su di essi. Creando profili di come le diverse parti della mano riflettono gli infrarossi, i ricercatori sono in grado di programmare il Longpad in modo che possa ignorare tocchi accidentali del palmo della mano, ad esempio, mentre l’utente scrive pur continuando a riconoscere eventuai gestures che lo stesso utente esegue con i polpastrelli delle dita.

Naturalmente siamo ancora a livello di prototipo, per di più di un laboratorio di scienze e non di un produttore, ma per come si stanno evolvendo le cose non ci stupirebbe vedere un Longpad evoluto installato sui laptop del 2014 o 2015.

[Fonte: gizmodo usa]

Tags :