Tim Cook non avrebbe mai iniziato la causa contro Samsung

Tim Cook tra le personalità dell'anno per il Time

Tim Cook tra le personalità dell'anno per il Time
Fosse stato per Tim Cook, la guerra contro Samsung non sarebbe mai iniziata. Stando a quanto riporta l'agenzia di stampa internazionale Reuters, infatti, l'attuale Ceo di Apple era contrario a fare andare le cose in questo modo, specialmente dato il ruolo di importante fornitore che Samsung aveva nel processo di realizzazione dei prodotti Apple. Ma, come ormai è noto, Steve Jobs voleva scatenare la "guerra termonucleare" contro Android e non ha sentito ragioni, neanche dal suo uomo più fidato.

Neglianni a seguire, Tim Cook ha continuato sulla strada intrapresa da Jobs, pur insistendo a sostenere che avrebbe preferito una soluzione amichevole della questione, se fosse stato possibile.

“Ho sempre odiato le cause legali e continuo ad odiarle” ha dichiarato lo scorso anno. Tuttavia, non ha mancato di sottolineare, come riporta The Verge, che i concorrenti di Apple avrebbero dovuto “inventare cose loro”. E deve essere proprio per le convinzioni meno guerrafondaie di Cook che i rapporti tra Samsung ed Apple non si sono affatto interrotti e continuano in maniera proficua per entrambi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Samsung non è solo Galaxy, cosa sai di questo colosso dell’IT così fortemente contrapposto ad Apple? Mettiti alla prova con le domande del nostro quiz