Più della metà dei bug di Microsoft scoperti da ingegneri Google

privacy violata microsoft google

privacy violata microsoft google
Microsoft ha appena rilasciato un gigantesco bollettino "Patch Tuesday". La cosa strana di questo aggiornamento è che più della metà dei bug trovati nei prodotti Microsoft sono stati scoperti dagli ingegneri di Google.
Non è insolito che gli ingegneri di Google scoprano falle in Word, Office, Internet Explorer etc etc.

Questa volta, hanno superato se stessi scoprendo ben 33 dei 57 bug rilevati questo mese. Mateusz “j00ru” Jurczyk da solo ne ha intercettati 32, cinque dei quali in collaborazione con Gynvael Coldwind. Si tratta del maggiore aggiornamento di sempre.
Ma perché gente che lavora per Google va in cerca dei bug nei software di Microsoft?

Probabilmente i bug vengono fuori perché gli ingegneri di Google eseguono ricerche per altri prodotti, come il PDF viewer di Chrome. Si tratta di ingegneri sinceramente interessati a scoprire falle. Ma forse a Microsoft farebbe bene che fossero i suoi dipendenti a scoprire i bug, quanto meno la maggior parte di essi.

[Fonte: Gizmodo USA]

Sei un esperto dei segreti di Moutain View? Pensi di sapere tutto quello che c’è da conoscere su Google? Scoprilo con il nostro quiz

Tags :