sullXbox 720: la risposta Microsoft a PlayStation 4

xbox-720-reveal

Microsoft parte all’attacco con Xbox 720 e non fa attendere la risposta a Sony dopo l’annuncio dato da quest’ultima, a New York, della prossima uscita della PlayStation 4, ancora solo parzialmente svelata.

Ad aprile 2013 anche Microsoft farà uscire la nuova generazione di Xbox, il cui nome sarà quasi certamente Xbox 720, migliorata, secondo le prime voci, nell’hardware e in particolare sul versante grafico, con l’adozione definitiva del Blu-ray disk.

Anche Microsoft punta sul mondo social e sull’online gaming, per cui dovremo vedere una evoluzione dei sistemi cloud, l’integrazione con Windows 8 e capacità multimediali di un certo livello, oltre allo sviluppo di app e connessioni con smartphone e tablet.

Il Kinect, il migliore tra i sensori di movimento, dovrebbe migliorare al punto che nella nuova console Xbox 720 ci sarà un intero proiettore per estendere la visuale di gioco tanto da arrivare alle pareti intorno al televisore.

Intanto Microsoft ha annunciato che dal 26 febbraio al 4 marzo 2013 sarà possibile acquistare a prezzo scontato più di 60 giochi sulla piattaforma Xbox Live Marketplace.

Nella battaglia tra le console manca la terza concorrente, Nintendo. L’azienda è reduce dal flop di vendite dell’ultima console prodotta, la Wii U, poco innovativa e soprattutto “fuori dai giochi” per le nuove tendenze di un mercato di gamers che chiedono sempre più esperienza, interazione e versatilità.