WiMe NanoWatch, lo smartwatch con la SIM e la connessione GSM

Wime NanoWatch smartwatch

Wime NanoWatch smartwatch
Se diciamo "smartwatch" nessuno storce più ilnaso. Ormai abbiamo imparato a conoscere quanto meno il concetto, l'idea, e anche uqalche esemplare, in attesa del fantomatico iWatch di Apple.
Come questo WiMe NanoWatch grande circa 3x5cm e spesso 10,2mm. Ha uno schermo touch resistivo con una risoluzione pari a 240x240 pixel.

Supporta schede SIM (come quella del vostro telefono) ma funziona solo con la rete GSM (niente 3G né tanto meno, 4G). Sufficiente, comunque, a garantire funzionalità da telefono grazie anche alla connessione Bluetooth che lo collega allo smartphone, sia iPhone che Android. Purtroppo non supporta la connessione wi-fi.
La batteria è da 300mAh, mentre lo storage interno ammonta a 2GB non espandibili. Peccato.

Wime NanoWatch smartwatch

Come si deduce dalle immagini, la forma è quella di un orologio da polso un po’ più grande della media. Certo, le specifiche non sono di alto livello, ma al costo di 100 dollari (81 euro circa) non si può pretendere altissima tecnologia, non credete?

[Fonte: GadgetLite]

Tags :